VISITARE URBINO IN FAMIGLIA, L’ORO DEL DUCATO

VISITARE URBINO IN FAMIGLIA, L’ORO DEL DUCATO

09/11/2018 0 Di MammaCheViaggi

Urbino, cittadina rinascimentale delle Marche, a poca distanza dal mare, circondata dalla vegetazione e che regala un mondo a se a chi passa per di qua. Piccolo paesino arroccato che fa restare a bocca aperta in ogni stagione dell’anno, visitare Urbino in famiglia è una cosa da fare.

Visitare Urbino in famiglia - "La città ideale"

Per Urbino sono passati moltissimi artisti e intellettuali dell’epoca rinascimentale. Uno tra tutti, Piero Della Francesca, che lavorò al Palazzo Ducale, che oggi ospita la Galleria Nazionale delle Marche. Altro passaggio importante fu quello di Raffaello. Qui ad Urbino infatti si trova la casa natale dell’artista. Urbino è sempre bella, in inverno con la neve che copre tutto e che fa sembrare di trovarsi in una pallina da scuotere, ma anche in estate, con il verde acceso delle foglie.

COSA VISITARE A URBINO IN FAMIGLIA

Visitare Urbino in famiglia è davvero semplice in quanto la città, come tutte le Marche da quel che sto scoprendo, è molto family-friendly. I bambini sono sempre molto ben accetti e all’interno dei musei non pagano.

Visitare Urbino in famiglia - Bambini a Urbino
Se volete visitare Urbino in famiglia ci sono alcune cose che non potete assolutamente perdere.

  • Il palazzo ducale di Urbino. Qui ha sede la Galleria Nazionale delle Marche. All’interno si trovano opere meravigliose come “La città ideale”, “La Muta” di Raffaello  e “La Madonna col Bambino” di Piero della Francesca. Inoltre “Lo studiolo del Duca”, un angolo completamente lavoro che a parole risulta indescivibile in quanto a bellezza. (Biglietto 8€ per l’intero palazzo, che comprende anche i sotterranei e la salita ai torricini che è consentita solo il sabato. I bambini entrano gratis)
  • Visitare Urbino in famiglia - Il Palazzo DucaleVisitare Urbino in famiglia - Lo studiolo del duca
  • La casa natale di Raffaello, dove Raffaello è nato e cresciuto.
  • L’Oratorio di San Giovanni completamente affrescato. All’ingresso si trovano dei pezzi di legno con cui i bambini possono provare a costruire le forme già esposte. Tappa perfetta per i bambini questa, perchè possono usare un po’ di manualità e rilassarsi giocando, per poi entrare nell’oratorio ad ammirare i dettagli di quanto rappresentato. Vi garantisco che non avrete problemi ad intrattenerli in queste stanze grazie alla qualità dei colori degli affreschi e ai molti dettagli rappresentati. (Biglietto 2.50€, bambini gratuiti) Visitare Urbino in famiglia - Oratorio di San Giovanni
  • L’oratorio di San Giuseppe. All’interno si trova un presepe scolpito in tufo e pietra pomice. Va davvero visto per rendere l’idea della meraviglia creata. (Biglietto 2.50€, bambini gratis) Visitare Urbino in famiglia - Oratorio di San Giuseppe
  • Chiesa di San Domenico proprio di fronte all’obelisco vicino al Duomo e al Palazzo Ducale
  • Duomo di Urbino. Pare sia bellissimo, purtroppo noi non abbiamo potuto visitarlo in quanto chiuso per restauro.
  • Monumento di Raffaello in Piazzale Roma. Prima di salire verso la Fortezza si può fare una sosta nel parco in cui si trova la statua di Raffaello per fare qualche foto e lasciar staccare i bambini da dipinti e opere d’arte. Visitare Urbino in famiglia - Monumento a Raffaello
  • Parco e Fortezza Albornoz. Da qui si può ammirare il paesaggio su tutta la valle. Nel parco si trova un bel parco giochi per i bambini. Perfetto per una pausa.
  • Piazza della Repubblica. E’ il vero cuore della città,  in quanto punto di incontro tra le porte di accesso ad Urbino e punto di incontro e di vita degli abitanti.

URBINO A MISURA DI FAMIGLIA

Urbino si trova arroccata su una collina, raggiungerla è molto semplice. Si può parcheggiare la macchina in una delle porte della città, è indifferente che scegliate l’una o  l’altra. Una volta parcheggiato dovrete iniziare a camminare.. in salita. Consiglio: passeggino si, ma preparatevi ad allenare i muscoli delle gambe perchè le salite sono un po’ ripide. Se siete donne, vi sconsiglio i tacchi. Le scarpe comode sono il massimo, perchè tra salita e sampietrini potreste dovervi mettere a cercare un calzolaio anzichè mettervi ad ammirare la città.

Visitare Urbino in famiglia - Salite e discese di Urbino

DOVE MANGIARE A URBINO

Uno dei prodotti tipici di Urbino è la crescia, una specie di piadina che viene farcita con i prodotti tipici marchigiani, tipo il ciauscolo o la casciotta di Urbino per dirne solo due. Mangiare ad Urbino in famiglia diventa quindi davvero molto semplice. Noi abbiamo mangiato da “Il Cortegiano”, proprio di fronte al Palazzo Ducale. Il posto è proprio a misura di famiglia. Il personale è gentilissimo e molto disponibile e offre cucina tipica marchigiana e delle ottime crescie farcite. Il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo.Visitare Urbino in famiglia - la crescia