VISITARE L’ISOLA DI GOZO, LA PERLA DELL’ARCIPELAGO MALTESE

VISITARE L’ISOLA DI GOZO, LA PERLA DELL’ARCIPELAGO MALTESE

19/11/2018 0 Di MammaCheViaggi

Una piccola isola appartenente all’arcipelago maltese, a pochissima distanza dalla Sicilia, colorata e dove la gente “vive la piazza”. Questa è Gozo. Spiagge meravigliose, acque cristalline, punti di immersione da non far invidia a nessuno. Un’isola che lascia un segno che è la gran voglia di tornare. Ecco perchè vale la pena chiedersi perchè visitare l’isola di Gozo.

Visitare l'isola di Gozo - Parte del panorama da Il Kastell

Una grande cupola, onde che sbattono contro le rocce, un insieme di imbarcazioni ancorate, il verde e il giallo del paesaggio collinare. Questo è ciò che vediamo mentre dal porto di Malta stiamo raggiungendo Gozo in traghetto.
Stiamo raggiungendo l’isola curiosi di vedere quanto diversa possa essere dalla più grande Malta. Vogliamo vedere le sue spiagge rosse, le sue scogliere a picco sul mare, le sue città.

COSA VISITARE SULL’ISOLA DI GOZO

L’isola di Gozo è piccola, ma racchiude in sè meraviglie incredibili. C’è chi la raggiunge per le spiagge, chi per immergersi in un mare ricco di segreti da scoprire, chi per scoprire un’isola davvero tranquilla e pacifica.

Visitare l'isola di Gozo - Il mercato It-Tok di Gozo

VICTORIA E IL KASTELL

Victoria è la principale città di Gozo. Trafficata e vissuta, con i colori accesi dei negozi che richiamano turisti all’acquisto di un ricordo, i vicoletti stretti che sfociano in piazze ampie e colorate gremite di gente. Victoria è la città più grande dell’isola di Gozo. Qui si trova Il Kastell, una cittadella circondata da una cinta muraria che sembra nascere direttamente dalle rocce, e che un tempo, durante gli assedi turchi che hanno colpito duramente l’isola, è diventata il rifugio della gente che cercava protezione.
Il Kastell è interamente visitabile e le sue mura percorribili. Da qui è possibile ammirare un panorama che raggiunge il mare. Tutto intorno a Il Kastell si trova Il Borgo, la città vecchia. Qui si passeggia tra un intreccio di vicoletti molto suggestivi.

Visitare l'isola di Gozo - la cittadella

Visitare l'isola di Gozo - La cittadella di Gozo

Visitare l'isola di Gozo - vicoli del borgo

Visitare l'isola di Gozo - Parte del panorama da Il Kastell arriva fino al mare

CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA

A Xewkija si trova la Chiesa di San Giovanni Battista. Questa chiesa è dominata da una grande cupola di 75 metri. La terza cupola più alta al mondo.

Visitare l'isola di Gozo - la cupola di San Giovanni Battista spicca sull'isola

WIED IL GHASRI

Vicino a Marsalforn, a nord dell’isola di Gozo, si trova questa stretta insenatura con una spiaggetta di ciottoli. Pare sia un posto incantevole, perfetto in caso di bel tempo per un tutto e per rilassarsi. Assolutamente sconsigliato invece in caso di maltempo. Durante la nostra permanenza a fine agosto 2018, la strada per raggiungerlo era stata chiusa e quindi non abbiamo potuto godere di questo gioiello. Un motivo in più per tornare a visitare l’isola di Gozo.

DWEJRA

L’arco roccioso naturale sull’acqua vi sembrerà di averlo già visto, soprattutto se siete appassionati del Trono Di Spade. Qui infatti sono state fatte le riprese di una parte della serie televisiva. Inoltre viene spesso fotografato e rappresentato in cartolina. E’ inconfondibile. Una concentrazione di turisti lo invade per assistere allo spettacolo che la natura offre. La forza del mare lo ha creato con la potenza delle onde che, scagliandosi contro le rocce che sono state pian piano erose. Accanto alla Azure WIndow si trova il Blue Hole, favoloso buco nel mare della profondità di 25 metri in cui fare snorkeling o immersione. Una vera esperienza!

RAMLA BAY

Un’ampia spiaggia raggiungibile in auto, dotata di parcheggio e servizi. La spiaggia rossa, il vento e il mare limpido. Raggiungerla è semplice, si trova a est dell’isola di Gozo. Avvicinandosi da lontano si intravede una macchia rossiccia lambita dal mare. Poi ci si avvicina lentamente e quella macchia si fa sempre più grande, fino a sfociare in un luogo incantevole e così diverso dalle altre spiagge, soprattutto a quelle di Malta. Anche questa spiaggia in alta stagione è gremita di gente, come tutte le isole dell’arcipelago maltese. Ma vale davvero la pena passarci un pomeriggio e tuffarsi in queste acque.

Visitare l'isola di Gozo - Ramla Bay vista da lontano

Visitare l'isola di Gozo - La spiaggia di Ramla Bay

ESCURSIONI IN BARCA

Vicinissima all’isola di Gozo si trova Comino con la sua Blue Lagoon. E’ possibile raggiungerla dal porto di Mgarr grazie a dei barcaioli che si trovano in prossimità del centro abitato.

COME ARRIVARE ALL’ISOLA DI GOZO DA MALTA

Dal porto di Cirkewwa a Malta è possibile raggiungere l’isola di Gozo con uno dei traaghetti Gozo Channel in partenza. Vengono accettati passeggieri a piedi o in auto, ma io vi consiglio, se avete un’auto, di imbarcarla in modo da poter visitare liberamente Gozo.
Le partenze sono ogni 45 minuti circa. Il biglietto non si paga subito ma solo al ritorno.

Visitare l'isola di Gozo - L'arrivo a Gozo con il traghetto

CON I BAMBINI GOZO

Ramla Bay è una spiaggia perfetta per le famiglie. E’ attrezzata di tutto il necessario ed il fondale non crea problemi.
Altra tappa facile per i bambini e che li fa divertire è Il Kastell. Gironzolare per i vicoli, correre lungo le mura e ammirare il panorama. Per loro è divertente.

Visitare l'isola di Gozo - La spiaggia di Ramla Bay è attrezzata per i bambini

COSA MANGIARE A GOZO

La cucina gozitiana punta molto sul coniglio e sul tipico piatto di formaggi, pane, pomodori, capperi e olive.
I piatti sono moooolto abbondanti, quindi valutate bene l’ordinazione.