LE MURA DI CITTADELLA – PASSEGGIARE SULLA STORIA

LE MURA DI CITTADELLA – PASSEGGIARE SULLA STORIA

25/02/2019 0 Di MammaCheViaggi

Le mura hanno sempre il loro fascino. Penso a qualche vecchio film, che racconta una storia medioevale, dove tutta la città si stringeva in sè stessa, mentre fuori, l’invasore, voleva entrare a tutti i costi. Le guardie dall’alto osservavano, controllavano, lanciavano frecce. Le mura che dovevano proteggere la città diventavano il punto focale di tutto. Ecco perchè, le mura di Cittadella, hanno tutt’oggi questo fascino. Perchè dall’alto dei loro 30 metri possono far vedere con i propri occhi, a chi le calpesta oggi, quel che vedevano una volta le guardie. Ecco perchè camminare sulle mura di Cittadella ha questo fascino.

Le mura di Cittadella - vista delle mura
Le mura di Cittadella

Tra i “Borghi d’Italia” c’è anche il piccolo ma particolare paesino di Cittadella. Le mura di Cittadella sono in uno stato talmene perfetto da consentirne il camminamento, ed in una giornata di sole regalano panorami davvero incantevoli. Ecco allora un’idea per una gita fuori porta; una passeggiata sulle mura di cittadella con i bambini.

Percorrere le mura di Cittadella con i bambini
Percorrere le mura di Cittadella con i bambini

PERCORRERE LE MURA DI CITTADELLA

Cittadella si trova in provincia di Padova, e la caratteristica che la contraddistingue sono le sue antiche mura. Volte a proteggere la città dalle incursioni, le mura sono ancora oggi in perfetto stato e sono completamente percorribili.
L’ingresso del percorso si trova appena entrati da Porta Bassano, nell’ufficio turistico della città. La biglietteria si trova nell’antica casa del Capitano, luogo in cui viveva il capo delle guardie a difesa del camminamento di ronda. Si sale e si incontra subito un piccolo museo con delle riproduzioni di come erano i nobili un tempo. Subito fuori dalla porta si comincia il camminamento. Le mura, la cui altezza varia dai 14 ai 30 metri, sono per lo più intatte, tranne una piccola parte che è stata ricostruita mediante delle scale per poter unire il punto di rottura.
Dalle mura di Cittadella è possibile ammirare il panorama sulla città interna ed esterna. All’interno si vedono chiaramente le due strade principali, disposte a croce, ed il Duomo, che spicca alla vista durante tutto il percorso.
A metà delle mura si incontra la torre con la terrazza panoramica, perfetta per una pausa tecnica. Qui si raggiungono i 30 metri di altezza.
Anche in questo punto del camminamento di ronda è stato posto un museo in cui si spiega come erano le persone all’epoca medioevale e come venivano puniti streghe ed eretici. Scendendo le scale si trova il laboratorio per i bambini.
Si riprende il camminamento fino alla fine, che è esattamente il punto di ingresso.

Il museo all'interno delle mura di Cittadella
Una parte del museo all’interno delle mura di Cittadella
La breccia nelle mura di Cittadella
La breccia nelle mura di Cittadella

Il camminamento sulle mura di Cittadella dura circa un’ora.
I biglietti costano 5€, e se siete in famiglia c’è la possibilità di acquistare il piano famiglia (2 adulti e 2 bambini) a 14€. Inoltre si può acquistare la mappa della città a 1€

Vista all'esterno delle mura di Cittadella
Vista all’esterno delle mura di Cittadella
Vista all'interno delle mura di Cittadella
Vista all’interno delle mura di Cittadella

INFORMAZIONI SULLE MURA DI CITTADELLA CON I BAMBINI

Sulle mura si trovano molti cartelli che indicano di tenere per mano i bambini e di fare attenzione a gradini vari o di non arrampicarsi. I bambini non corrono pericoli se si mantiene un corretto comportamento, quindi non arrampicarsi su mura e su balaustre. Le mura non sono percorribili con i passeggini! A metà percorso si trova un’area per bambini in cui, in determinate date, si svolgono laboratori adatti a loro.
All’interno della città si svolgono delle rievocazioni storiche e degli eventi che ai bambini piacciono moltissimo. Delle informazioni le trovate sul sito del comune di Cittadella.

PER UNA PAUSA

Dopo la camminata sulle mura, serve una pausa per scaldarsi o per rinfrescarsi? Consiglio il Caffè al Duomo, proprio accanto al Duomo di Cittadella, che si vedeva benissimo dalle alte mura. Il bar-gelateria ha una grande varietà di cioccolate e di gelati, perfetti per una pausa in famiglia. E dopo non c’è niente di meglio per i bambini di farsi una bella corsa nella piazza di fronte.

Una statua nella piazza di Cittadella
Una statua nella piazza di Cittadella
Il duomo di Cittadella
Il duomo di Cittadella

COME ARRIVARE E DOVE PARCHEGGIARE

Cittadella si trova in provincia di Padova, a poca distanza da Bassano del Grappa. L’ufficio turistico e l’ingresso alle mura si trovano appena entrati da Porta Bassano. All’interno delle mura è tutta zona pedonale, ma è possibile parcheggiare la macchina nel parcheggio gratuito appena passata la porta.

NELLE VICINANZE DI CITTADELLA

Per visitare le mura di Cittadella serve circa un’ora. Rimane quindi abbastanza tempo per spostarsi, soprattutto se avete a disposizione un week-end. Poco distante da Cittadella si trovano Padova, Marostica e Bassano Del Grappa. Tutte mete perfette per una gita alla scoperta di storia e natura. Un po’ più lontano, ma comunque raggiungibile in breve tempo, si trova anche Treviso. Tutte destinazioni da valutare in base al tempo a disposizione.

Se quello che hai letto ti è piaciuto, ti è stato utile, o se vuoi aggiungere qualcosa, condividilo o lasciami un commento qua sotto. Mi farebbe molto piacere.