FINE ANNO.. VIAGGI NUOVI

FINE ANNO.. VIAGGI NUOVI

29/12/2017 0 Di MammaCheViaggi

Anche il 2017 sta per terminare, ed il 2018 si affaccia alla finestra bussando piano.
Come ogni fine ed ogni inizio ci si mette a pensare a quel che è stato e a quel che sarà.
Lo facciamo sempre, per poi ritrovarci alla fine più  meno allo stesso modo dell’inizio.
I sogni nel cassetto per questo 2018 che si avvicina veloce sono molti. Non so se riuscirò a realizzarli tutti perchè alla fine non tutti i sogni dipendono solo ed esclusivamente da noi. Alcune cose si possono desiderare infinitamente e non riuscire comunque a realizzarle.
Sono stata fortunata ad avere tanto, anzi tantissimo, di quel che ho sempre sognato.
Ora, per questo 2018, desidero riuscire a viaggiare di più, da sola, con i miei bambini, con la mia famiglia. Vorrei riuscire a vedere più mondo possibile, anche quello vicino a casa. Conoscere persone e scoprire luoghi, sapori e profumi che ancora non conosco. Aggiungere qualcosa in più a quel che già so, perchè poi nella vita ci si rende conto che il tempo è sempre troppo poco e che spesso i programmi li puoi fare come e quando vuoi, ma il difficile è rispettarli. Per un motivo o per un altro.
Se c’è una cosa che ho imparato è questa. Che è bello alzarsi al mattino ed improvvisare un po’.
Io che sono sempre stata una persona molto organizzata, farò probabilmente fatica. Ma so che poi sarò meglio, sarò più felice, più presente per i miei figli. E di sicuro gli insegnerò ancora di più.

Non so davvero come riescano alcune persone a rispettare ogni cosa organizzata, io che al mattino faccio fatica a portare i bambini a scuola in orario perfetto. Di solito quando programmo qualche gita puntualmente si ammala uno dei due figli.
Speriamo bene che crescendo questa brutta abitudine passi 🙂

Ma tornando a questo anno che sta per finire, che dire? Ho conosciuto persone ee consolidato amicizie importanti, ritrovato amici veri che in fondo non mi avevano mai lasciata, e cancellato definitivamente chi non meritava di essere anche solo minimamente calcolato come amico. Ho imparato cose nuove, ne ho migliorate altre, e lasciato perdere alcune.
Questo blog è stata la scelta migliore del 2017. Raccontare quel che vedo e che sento ogni volta che faccio un viaggio o che scopro qualcosa di nuovo.
Spero, nel 2018, di poterlo seguire di più, perchè ho dovuto trascurarlo un po’.
Spero di viaggiare di più, ed infatti già sto pensando a nuovi itinerari. Si parlava di essere meno organizzati è vero, ma qualche idea, qualche spunto, qualche appunto da buttare giù su un foglio di carta bianca, in cui segnarsi cosa si potrebbe e vorrebbe fare “salvo imprevisti” fa bene. E quindi continuo a farlo.

E così via, prendo carta e penna.. e pc, e smartphone e macchina fotografica.. e comincio a pensare a dove mi piacerebbe andare. Accidenti però, i posti sono sempre talmente tanti che non so mai cosa scartare. Diciamo che cerco di adeguare ciò che vorrei fare io alle necessità di figli e lavoro.
Ma ciò che conta è sempre viaggiare, scoprire, conoscere.. e sognare.