LA ROCCA DI SAN LEO SEMBRA DISEGNATA SU UN LIBRO DI FIABE

LA ROCCA DI SAN LEO SEMBRA DISEGNATA SU UN LIBRO DI FIABE

06/05/2019 0 Di MammaCheViaggi

A volte capita di entrare in un paese, iniziare ad incamminarsi, e rendersi conto di trovarsi come in un libro di fiabe. La piazzetta storica di pietra, il castello che lo sormonta come a voler incutere rispetto, le porticine e le piccole locande. Il paese di San Leo è proprio uno di questi posti. Luoghi capaci di farti entrare di colpo in un libro delle favole.

Cosa vedere a San Leo - piazza Dante
Piazza Dante è la piccolissima piazza di San Leo

La Rocca di San Leo sembra un quadro. La si scorge da lontano, abbarbicata su una roccia che sembra essere stata morsa da un grande mostro che però è solo riuscito a scalfirla ma non a distruggerla.
Si ammira e si fotografa da ogni angolazione bella come è. Sembra proprio uno di quei castelli disegnati su un libro di fiabe per bambini, avete presente?

COSA VEDERE A SAN LEO

Il paese di San Leo è davvero piccolo. La vita si svolge principalmente intorno alla sua piazza, Piazza Dante, dove si trova anche l’ufficio turistico. Entrate a prendere la piantina del paese o per informazioni perchè l’edificio (il Palazzo Mediceo) di per sè vale l’ingresso.
Dalla minuscola ma graziosissima piazza si vede subito la Cattedrale, su una piccola altura. Entrate in silenzio e scendete nella cripta.
Uscendo dalla cattedrale, spostatevi verso il punto panoramico costeggiando la Torre Campanaria (che non è visitabile internamente) e lasciatevi stupire dalla vista che nelle giornate più terse arriva fino al mare.
Noi purtroppo siamo stati sfortunati con il tempo, ma qualche raggio di sole ci ha comunque permesso di godere di un buon panorama.
Ritornando poi verso la piazza, vale il viaggio la visita della Pieve di Santa Maria Assunta . E’ vero, a farla da padrona in questo paese è la Rocca di San Leo, ma devo ammettere che la Pieve mi ha colpita davvero molto. Chissà, forse perchè non mi aspettavo di trovare molto oltre l’imponente Rocca.

Cosa vedere a San Leo - La Cattedrale
La Cattedrale di San Leo si trova su una piccola altura.
Cosa vedere a San Leo - La cripta della Cattedrale
Sepolcro nella cripta della cattedrale
Cosa vedere a San Leo - La cripta della CattedraleCosa vedere a San Leo - La Pieve
Interno della Pieve di Santa Maria Assunta
Cosa vedere a San Leo - La cripta della CattedraleCosa vedere a San Leo - Panorama dalla Cattedrale
Nelle giornate terse il panorama arriva fino al mare

LA ROCCA DI SAN LEO INFORMAZIONI PRATICHE

Se si viene a San Leo lo si fa principalmente per la sua famosa Rocca.
Per visitarla bisogna salire mediante una salita un po’ faticosa ma breve fino a raggiungere il piazzale. La salita non è percorribile con i passeggini, quindi se avete bambini piccoli vi consiglio di utilizzare la navetta che parte nella piazza di fronte all’ufficio turistico.
Qui si possono visitare le celle e la prigione del Conte di Cagliostro. Fatevi raccontare la storia del Conte di Cagliostro e rendetevi conto di come ha “vissuto” questa persona per alcuni anni della sua vita, fino alla morte.
All’interno della Rocca di San Leo si trovano anche il Museo delle Torture e la Mostra delle Armi.

Cosa vedere a San Leo - La cripta della CattedraleCosa vedere a San Leo - La Rocca di San Leo
L’imponente Rocca di San Leo
Cosa vedere a San Leo - La cripta della CattedraleCosa vedere a San Leo - Ingresso alla Rocca di San Leo
L’ingresso alla Rocca di San Leo
Cosa vedere a San Leo - La cripta della CattedraleCosa vedere a San Leo - Panorama dalla Rocca di San Leo
Panorama dalla rocca. La Cattedrale e la Torre Campanaria sono ben visibili

L’ingresso alla rocca costa 9€ per gli adulti e 4€ per i bambini dai 6 ai 14 anni. Come per raggiungerla, anche per visitare gli interni della rocca è meglio dotarsi di fascia o marsupio se avete bambini.

Il paese di San Leo si visita tranquillamente a piedi. Si può lasciare l’auto nel grande parcheggio a pagamento che si trova all’ingresso del paese.

Se quello che hai letto ti è piaciuto, ti è stato utile, o se vuoi aggiungere qualcosa, condividilo o lasciami un commento qua sotto. Mi farebbe molto piacere.