COSA MANGIARE A TRENTO CON BAMBINI

COSA MANGIARE A TRENTO CON BAMBINI

10/01/2018 0 Di MammaCheViaggi

Trento è una città molto conosciuta per i suoi mercatini di Natale e per il buon cibo che si mangia da queste parti. Un cibo che risente moltissimo della cucina altoatesina.
Quando viaggiamo ci chiediamo sempre cosa mangiare di tipico, e anche questa volta abbiamo pensato a cosa mangiare a Trento considerando sempre i bambini.
Noi adoriamo i mercatini di Natale, l’aria che si respira, l’atmosfera che si crea, e soprattutto amiamo alla follia il  buon cibo. E l’inverno spesso porta con se la voglia di sedersi a tavola a gustare delizie e specialità in buona compagnia. Magari accompagnata da un buon calice di vino.
Quest’inverno, dopo aver visitato i mercatini di Natale di Verona, abbiamo pensato di festeggiare l’ultimo giorno dell’anno a Trento, visitando i suoi mercatini di Natale ed approfittandone per pranzare in un ristorante tipico Trentino.

cosa mangiare a trento - mercatini di natale

CONSIGLI SU COSA MANGIARE A TRENTO

Appena arrivati a Trento le pance dei bimbi già brontolavano, quindi ci siamo diretti subito al ristorante prescelto, lasciando per il pomeriggio la visita dei mercatini.
Abbiamo optato per un’osteria facente parte del gruppo Osterie Tipiche Trentine che sono praticamente un gruppo di ristoranti che propongono cibo prettamente tipico del Trentino.
Il ristorante si chiama Trattoria Al Tino e si trova appena dietro le mura di piazza di Fiera, che è la piazza principale in cui si distribuiscono i banchi di Natale. Oltre a questa trattoria ce ne sono molte altre in città appartenenti a questo gruppo.

cosa mangiare a trento -osterie tipiche trentino

In questi locali è possibile assaggiare i prodotti tipici del Trentino, come i canederli e lo spezzatino con la polenta.
Se vi chiedete cosa mangiare a Trento, sappiate che i prodotti tipici di questa zona sono appunto i canederli, gli spatzle, i formaggi ed i salumi. Inoltre grazie alla forte presenza delle mele, tipici sono lo strudel e lo zelten.
I canederli, detti anche Knödel, sono gnocchi di pane raffermo contenenti spesso speck o formaggio. La composizione può variare, e possono essere serviti in brodo o asciutti. Gli spatzle invece sono gnocchetti irregolari composti da farina di grano tenero, uova e acqua, e molto spesso spinaci.
Un prodotto molto servito in Trentino è il capriolo o lo spezzatino di carne mista. Di solito manzo, luganega e pollo. Il tutto accompagnato dall’immancabile polenta.
Per quanto riguarda i dolci lo strudel, famosissimo, come si mangia qui non si mangia da nessuna parte. Si tratta di un dolce di pasta ripiena a base di mele, uvetta, cannella e pinoli. Stesso discorso per lo zelten, dolce di frutta secca e canditi.
Il cibo Trentino è quindi senza dubbio molto saporito e molto calorico, adatto ad essere assaporato durante la stagione fredda.

cosa mangiare a trento - canederli

cosa mangiare a trento - spezzatino con polenta

cosa mangiare a trento - zelten

UNA PASSEGGIATA PER TRENTO

L’eccellente posizione della trattoria in cui abbiamo pranzato permette di visitare comodamente i mercatini di natale e la piazza principale di Trento, piazza Duomo, che si trova a pochi passi. Qui è possibile ammirare la Fontana del Nettuno, il palazzo Pretorio tra la torre Civica e il Castelletto all’altro capo, ed il duomo appunto. Una piazza stupenda, aperta, elegante, da ammirare comodamente seduti sorseggiando un te’ caldo o un caffè ad uno dei tavolini dei bar presenti sotto i portici. Nel caso abbiate un po’ di tempo molto interessante da visitare è il Castello del Buonconsiglio. Si tratta di una visita adatta anche ai bambini piccoli in quanto non si conoscono bambini o bambine che non vengano rapiti dal racconto di principesse e cavalieri.

 

cosa mangiare a trento - piazza duomo

La passeggiata prosegue per le vie del centro, tra una torre ed un negozio, tra una bancarella ed un vin brulè.
Nel frattempo si è fatta quasi sera, e magari voi ed i vostri bambini avete voglia di una pausa. Noi la nostra pausa ideale l’abbiamo trovata alla Gelateria Caffetteria Pingu. Se avete bambini ve la consiglio ancora di più. Il locale è perfetto per i bambini. Qui possono infatti trovare uno spazio a loro riservato con giochi, pastelli, fogli, seggioline e tavolino perfetti per loro, in un ambiente colorato e simpatico. E mentre voi adulti vi gustate un buon gelato o un buon caffè, magari di quelli speciali proposti dal locale, i vostri bambini si possono divertire e rilassare nello spazio a loro dedicato.

cosa mangiare a trento - pingu

Questi sono solo due dei molteplici posti in cui mangiare o sostare a Trento. Se avete qualche consiglio da segnalare lasciatelo pure nei commenti. Mi farebbe molto piacere.