COSA FARE A FICO BOLOGNA CON BAMBINI

COSA FARE A FICO BOLOGNA CON BAMBINI

29/10/2018 0 Di MammaCheViaggi

Corsi per bambini, animali da osservare, imparare la filiera di produzione degli alimenti. MA anche farsi un giro in bicicletta per tutta la fiera. Le cose da fare a Fico Bologna con i bambini non mancano di certo. Qui vi spiego come funziona, dopo averci passato una giornata in famiglia.

FICO Bologna con bambini - esposizione del parmigliano reggiano

Il cibo in Italia è importante si sa. Talmente importante che a Bologna è stata creata una fiera permanente e gratuita, nella quale ammirare, assaggiare e comprare moltissimo del food prodotto in Italia e che caratterizza la nostra bella terra.
Per un italiano e per uno straniero, davvero una fiera interessante da visitare e da gustare. 

COS’E FICO BOLOGNA

FICO Bologna è la più grande fiera permanente del food mai creata. Qui ci sono aree dedicate alle fabbriche di produzione, aree dedicate alla ristorazione e quindi all’assaggio dei vari prodotti, aree dedicate all’acquisto del cibo e delle bevande, e un’area dedicata agli strumenti da cucina.

COSA FARE A FICO BOLOGNA CON BAMBINI

Visitare musei o fiere con i bambini può essere davvero snervante per i genitori. Spesso i bambini si annoiano e si mettono a toccare tutto, molte volte dove non dovrebbero.
FICO non è una di queste fiere per fortuna. Qui i bambini si divertono davvero. Ecco dunque cosa fare.

  • Mangiare in uno o più dei moltissimi ristoranti disponibili. FICO BOLOGNA è pieno di ristoranti e chioschi in cui mangiare. Potete scegliere tra carne, pesce, panini di ogni genere, arrosticini, uova, pizza. Insomma potete scegliere quello che volete e mangiare in un posto più o meno formale.
  • Scegliere di acquistare uno o più dei prodotti offerti che identificano tutte le regioni d’Italia. I prodotti in vendita sono davvero moltissimi, dalla pasta al prosciutto, dai peperoncini ai sottaceti. Un sacco di cose buone vi aspettano.

FICO Bologna con bambini - esposizione prodotti

FICO Bologna con bambini - prosciutti

FICO Bologna con bambini - allestimento

  • Guardare gli animali, la produzione e della frutta e della verdura e la produzione dei cereali nell’area esterna. Questa è davvero una cosa interessante da fare a FICO Bologna con bambini! All’esterno dell’area FICO i bambini potranno guardare gli animali, come la mucca, le galline, le caprette e i coniglli, e perdersi ad annusare e cercare di indovinare le piante aromatiche, i cereali e gli orti di frutta e verdura.

FICO Bologna con bambini - gli orti

  • Fare un giro in bicletta per FICO. All’ingresso e all’interno di FICO è possibile prendere le biciclette dotate di cestini con cui girare e fare acquisti senza l’ingombro di sacchetti e scatole in mano. I bambini adorano questa cosa. Se preferite andare a piedi è possibile anche prendere dei piccoli trattori a pedali per i bambini. Oppure per l’area esterna c’è anche il trenino 🙂 Insomma tanti mezzi di trasporto a disposizione.
  • Partecipare ad uno dei molti corsi messi a disposizione per grandi e bambini. I corsi sono a pagamento ma sono molto interessanti. Per gli adulti per esempio FICO offre la possibilità per imparare come si fa la birra, o come viene prodotta la mortadella. Per i bambini ci sono ad esempio corsi sulla produzione del cioccolato o sul come fare la pasta. I miei per esempio erano affascinati dalla filiera produttiva dei panettoni.

FICO Bologna con bambini - bottega dei bambini

FICO Bologna con bambini - bottega dei bambini materiale in legno

A COSA FARE ATTENZIONE CON I BAMBINI

Visitare FICO Bologna con i bambini è davvero divertente ed interessante. Come dicevo i bambini hanno modo di scoprire, vedere e toccare con mano come si producono gli alimenti e da dove provengono.
Ma una cosa a cui fare attenzione c’è. I prodotti in vendita sono tutti posti a misura di bambino, quindi bisogna comunque fare attenzione che non tocchino di qua e di là rischiando di far cadere tutto. I prodotti sono talmente belli e colorati che attirano la loro attenzione creando un alto rischio di “tocco coriuso”. Insomma, come in altri posti bisogna porre attenzione solo alla loro vivacità.
FICO Bologna con bambini - esposizione del vino

INFORMAZIONI PRATICHE

FICO BOLOGNA è una fiera completamente gratuita. Non si paga l’ingresso insomma.
Sono disponibili diversi parcheggi. Le prime due ore sono gratuite, poi si paga 1,50€ l’ora. E’ possibile pagare in contanti, con carta di credito, e con telepass.
L’orario di apertura va dalle  10.00 alle 23.00 dal lunedì alla domenica. Il sabato fino alle 24.00

COME ARRIVARE

FICO Bogogna si può raggiungere mediante l’autostrada A1 con uscita Bologna Fiera. Oppure dall’aeroporto Marconi di Bologna o dalla stazione di Bologna mediante la navetta FicoBus.

 

 

Se quello che hai letto ti è piaciuto, lo hai trovato utile o se hai qualcosa da aggiungere, lasciami un commento qua sotto. Mi farebbe molto piacere.