BASSANO DEL GRAPPA CON I BAMBINI

BASSANO DEL GRAPPA CON I BAMBINI

13/11/2017 0 Di MammaCheViaggi

Mentre ci dirigiamo a Bassano del Grappa con i bambini cantiamo una canzoncina. E pensiamo agli Alpini, al ponte e ad un argomento più frivolo…. la grappa!

“Sul ponte di Bassano
noi ci darem la mano
noi ci darem la mano
ed un bacin d’amor”

bassano del grappa - il bacio

Per una gita o per un week-end, in base alle distanze che vi separano, Bassano del Grappa è sicuramente un paese da visitare, anche con i bambini.
Paese di per sè ricco di storia, può insegnare qualcosa ai bambini e consentirgli allo stesso tempo di scatenarsi correndo di qua e di la per le due adiacenti piazze o lungo il corso del fiume.

Bassano del Grappa non è un paese enorme, ma veramente molto carino. Il simbolo è il suo ponte, distrutto più e più volte dalle guerre e dal fiume Brenta che scorre sottostante. Nonostante le varie distruzioni è sempre stato ricostruito nel modo più fedele possibile al disegno di chi l’aveva progettato, cioè il Palladio.
Il ponte di Bassano del Grappa è anche chiamato il Ponte degli Alpini poichè alla fine della seconda guerra mondiale la ricostruzione è avvenuta per opera dell’Associazione Nazionale Alpini. La sua ricostruzione è stata eseguita anche in onore di tutti i soldati che hanno preso parte e che sono caduti in guerra.
Dal ponte si ammirano tutte la case colorate sul lungofiume e le montagne in lontananza. Sembra di essere in un quadro.

Le due piazze principali, Piazza Garibaldi e Piazza della Libertà, sono il fulcro di questo paesino. Qui si raccolgono i bassanesi ed i turisti. Siamo in zona pedonale, quindi zona perfetta per lasciar correre i bambini in tutta sicurezza. Camminiamo col naso all’insù ammirando la Torre Civica, la Chiesa di San Francesco e il Museo Civico, i muri dipinti delle case, l’orologio. E poi ci dirigiamo verso il ponte degli alpini. Riflessi, scorci, panorami romantici. E’ un incanto attraversare questo ponte, pensando ogni istante a ciò che questo ponte ha visto.
Le pareti delle case, le targhe, le incisioni. Tutto riporta indietro.
Molto bello passeggiare sul lungofiume, e soprattutto molto bello per i bambini provare a pescare con un bastoncino di legno.

bassano del grappa - piazze

bassano del grappa - scorci

bassano del grappa - brenta

E POI L’APERITIVO!

A Bassano del Grappa, lo dice il nome stesso, si beve la grappa. In molti modi, di molti tipi. Ma sempre grappa.
Proprio all’ingresso del ponte si trova l’antica distilleria Nardini. Pare fosse la preferita di Hemingway nel suo periodo di arruolamento a Bassano nel 1918.
Si trovano comunque anche altri locali in cui è possibile trovare la grappa.
Un’altra cosa che identifica Bassano del Grappa sono le sue bellissime ceramiche. Se ne trovano molte nei vari negozi del centro paese.

bassano del grappa -grappe

bassano del grappa -ceramiche

OLTRE BASSANO

Per un week end da queste parti consiglio anche la visita di Marostica e, se il ponte di Bassano del Grappa, costruito come dicevo dal Palladio, vi è piaciuto, potreste fare un giro nella vicina Vicenza per ammirare le ville palladiane.