5 MOTIVI PER VISITARE IL CASTELLO DI GRADARA

5 MOTIVI PER VISITARE IL CASTELLO DI GRADARA

06/11/2018 0 Di MammaCheViaggi

C’era una volta, e c’è ancora, un castello in cui una bambina può sognare di essere una principessa, ed un bambino può immaginarsi cavaliere. E questo è solo uno dei motivi per visitare il castello di Gradara. Questo castello lo vedi già da lontano, lassù in cima alla sua collina, che ti chiama ad essere visitato.
motivi per visitare il castello di gradara - il castello di gradara

Chi dice che i castelli debbano piacere solo ai bambini? E’ bello sentirsi principesse e cavalieri anche da adulti. Siamo nelle Marche, al confine con la Romagna. Qui c’è un borgo incantato che non ha subito gli effetti del tempo. Questo borgo si chiama Gradara ed è stato eletto Borgo più bello d’Italia 2018. In questo borgo c’è un castello in cui si è svolta la tragedia raccontata da Dante nel V canto dell’Inferno, della sua Divina Commedia. La tragedia di Paolo e Francesca.

1- VISITARE LA ROCCA RACCONTANDO LA STORIA DI PAOLO E FRANCESCA

Dante raccontava nella Divina Commedia la storia di Paolo e Francesca, innamorati che non potevano stare insieme. Francesca, sposata con l’inganno al fratello di Paolo, continua a vedersi con lui, fino a che lo sposo li scopre. Furioso, cerca di uccidere Paolo, ma Francesca si mette tra i due, ed il marito di uccide involontariamente entrambi.
Questo un riassunto della storia che, a differenza di Giulietta e Romeo, non è una storia di fantasia, ma una tragedia vera.
Percorrere gli stessi passi di Paolo e Francesca all’interno della Rocca Malatestiana è il principale dei motivi per visitare il castello di Gradara. Il Castello è perfettamente intatto e all’interno è possibile visitare dalla sala delle torture fino alle varie stanze in cui sono esposti il tavoli, i baldacchini, le armature e le spade dell’epoca. Fino a giungere alla stanza di Francesca, in cui ripercorrere la tragedia attraverso il suo abito, il suo letto, e la botola da cui Paolo provò a scappare.

motivi per visitare il castello di gradara - la stanza di francesca

motivi per visitare il castello di gradara - vista dal castello di gradara
2- PERCORRERE I CAMMINAMENTI DI RONDA

Dalla Rocca è possibile percorrere un breve tratto dei camminamenti di ronda. Una volta usciti dal castello però, arrivando alla porta con l’orologio, sulla sinistra, si trova l’ingresso per poter percorrere un altro tratto dei camminamenti. Da qui il panorama sul territorio circostante è davvero bellissimo, e si possono ammirare le mura, i merletti e le feritoie.

5 motivi per visitare il castello di gradara - i camminamenti di ronda

3- PASSEGGIARE PER I VICOLI DEL BORGO

Il terzo dei motivi per visitare il castello di Gradara è quello di poter passeggiare tra i vicoli del borgo. Strette vie in cui perdersi, ammirando le mura, le chiese del borgo, le casette e il panorama. Lasciandosi trasportare dall’atmosfera che questo luogo magico è in grado di creare.

motivi per visitare il castello di gradara - i vicoli del borgo

motivi per visitare il castello di gradara - vicolo del borgo di gradara

4- FERMARSI A MANGIARE PRODOTTI TIPICI MARCHIGIANI

Un buon motivi per visitare il castello di Gradara è il cibo. Nella via centrale, che conduce al castello, e nelle via laterali si trovano diversi ristoranti in cui è possibile fermarsi a mangiare e bere prodotti tipici marchigiani, dai salumi ai formaggi all’ottimo San Giovese DOC. Noi abbiamo pranzato al Cibovagabondo e ci siamo trovati molto bene. Locale alla buona con ottimo cibo. Perfetto per i bambini.
motivi per visitare il castello di gradara - salumi e formaggi tipici marchigiani

5-VISITARE IL TEATRO DELL’ARIA E IL MUSEO STORICO DI GRADARA

Ed eccoci al quinto tra i motii per visitare Gradara. Gradara non è solo ill castello, ma anche rapaci e grotte.
Al teatro dell’aria è possibile assistere ad eventi e spettacoli di falconeria. Vengono proposti attività didattiche e laboratori, ma anche corsi di avvicinamento alla falconeria.

Nel museo storico di Gradara si può fare un viaggio nel medioevo, attraverso oggetti storici con cui rivivere la storia di Gradara. E poi l’emozione delle grotte medioevali del V secolo d.c. utilizzate sembra come luoghi di culto.
4€ l’ingresso per gli adulti, gratis per i bambini.

UN MOTIVO IN PIU’

Devo aggiungere un motivo per visitare il castello di Gradara. Qui si svolgono spesso moltissimi eventi. Al momento della nostra visita il borgo era ancora allestito per la festa di Halloween ed era davvero molto suggestivo.
Ma ci sono moltissimi eventi durante tutto l’anno, dalla festa di San Valentino ai mercatini di Natale fino alla rievocazione storica dell’Assedio al Castello.

5 motivi per visitare il castello di gradara - evento di Halloween

INFORMAZIONI UTILI PER ACCEDERE AL CASTELLO DI GRADARA

Al castello si accede a piedi, senza passeggino, che va lasciato all’ingresso. All’interno è possibile fare foto ma senza flash e senza stick per i selfie. Niente cavalletti o altre attrezzature che possano danneggiare la rocca.
L’ingresso costa 8€ per gli adulti ed è gratuito per i bambini. La prima domenica del mese è gratuito per tutti.
Sono disponibili le visite guidate.

ALTRE INFORMAZIONI UTILI

Il borgo di Gradara è esclusivamente pedonale. All’esterno delle mura ci sono diversi parcheggi in cui lasciare l’auto al costo di 1,50 € l’ora o 5€ per l’intera giornata.
Si accede da una porta con un orologio. Appena entrati sulla sinistra si trova la pro loco di Gradara in cui è possibile prenotare le manifestazioni e le visite guidate.
Le vie del borgo sono in pendenza quindi si ai passeggini ma anche a tanto impegno per spingerli. Meglio avere ai piedi scarpe comode perchè con i tacchi potrebbe essere impegnativo.